Commenta

Francesco e Giulia, dopo
il matrimonio anche la
benedizione di Papa Francesco

I due ragazzi casalesi molto conosciuti e apprezzati, oltre che molto attivi nel campo del volontariato (e, ad esempio, della bottega Equo-solidale), lo scorso 17 agosto sono stati a Roma e nella Città Eterna si sono presentati vestiti da sposi, proprio come nel giorno del loro matrimonio. L'occasione era davvero speciale.
lunardini-sposo-papa_ev
Foto Osservatore Romano

ROMA – A vedere le foto postate su Facebook, qualcuno potrebbe pensare a una sorta di matrimonio-bis per Francesco Lunardini e Giulia Frigeri, che hanno in realtà coronato il loro sogno d’amore lo scorso giugno a Casalmaggiore nella chiesa di San Francesco. E sempre a Francesco, un altro Francesco, i due giovani hanno fatto appello per una nuova benedizione, decisamente emozionante.

I due ragazzi casalesi molto conosciuti e apprezzati, oltre che attivi nel campo del volontariato (e, ad esempio, nella gestione della bottega Equo-solidale), lo scorso 17 agosto sono stati a Roma e nella Città Eterna si sono presentati vestiti da sposi, proprio come nel giorno del loro matrimonio. Come noto, Papa Francesco tiene durante l’intero anno solare udienze settimanale e in particolare i neo sposi hanno posti riservati per ricevere da parte del Sommo Pontefice una benedizione personale. Francesco e Giulia sono stati in aula Paolo VI proprio mercoledì 17 agosto e al termine dell’udienza hanno avuto la possibilità di incontrare Papa Francesco, che è passato a salutare tutte le coppie da poco unite dal sacramento del Matrimonio.

Nella foto i due sposi per la foto ricordo in Piazza San Pietro a Roma

Nella foto i due sposi per la foto ricordo in Piazza San Pietro a Roma

“Abbiamo avuto l’onore di dargli la mano – spiega Francesco Lunardini – ed è stata una bella emozione quando ci ha sorriso e si è rivolto proprio a noi, chiedendo di pregare per lui. Abbiamo promesso di farlo: in ogni caso, proprio come si nota anche dalla televisione, Papa Francesco si è confermato, nonostante il ruolo molto importante, una persona “alla mano” e spiritosa”. Per Francesco e Giulia un’esperienza difficile da dimenticare, proprio come il giorno delle loro nozze.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti