Commenta

Torna il Cantabozzolo
e l'allegria, ospite
Max dei fichi d'India

L’evento con inizio alle 21.30 sarà condotto da Nicola Scognamiglio. Dopo il grave terremoto che ha colpito il centro Italia l’associazione amici del cuore ha pensato di dar vita ad una sottoscrizione
taglioAlta_001231-970x400

BOZZOLO – Dopo l’edizione dello scorso anno torna il Canta Bozzolo. Sabato 27 agosto in piazza Europa, serata particolare. Al centro dello spettacolo tutti quei cittadini Bozzolesi che desiderano esibirsi cantando un brano della musica leggera nazionale ed internazionale con l’ausilio di basi musicali. Da notare che non si tratta di una gara ma di una semplice parata d’esibizioni aperta a tutti coloro che gradiscono cimentarsi sul palco allestito offrendo il loro show. Lo scorso anno la serata ha riscosso un notevole successo per il clima che si è riusciti a creare semplice ma allo stesso tempo in gradi di regalare risate ed emozioni grazie anche all’idea di inserire un intermezzo di cabaret con il comico professionista Carletto Bianchessi che ha calcato teatri e trasmissioni di grande successo che ha stappato per oltre mezz’ora applausi. Quest’anno reduci da quell’esperienza che ha funzionato, Piazza Europa ospiterà uno dei comici tra i più amati ed apprezzati dal grande pubblico e precisamente Massimiliano Cavallari più comunemente conosciuto come Max dei fichi d’india. Il duo Nasce artisticamente nel 1989 nelle spiagge di Palinuro tra i fichi d’india da qui il nome. Da qualche anno il compagno artistico Bruno colpito da un aneurisma ha smesso – si spera momentaneamente – i panni del comico e così dopo un periodo di sgomento Max ha ripreso la sua carriera artistica con il suo show dal titolo parzialmente fico. Max ha preso parte ad esilaranti commedie al cinema di grande successo: dai ‘cinepanettoni’ diretti dal regista Neri Parente a film come Pinocchio di Roberto Benigni. In piazza sarà affiancato dal Mago Eta Beta grande professionista e con una carriera di notevole spessore. La presenza di Max è resa possibile grazie all’amicizia con il Bozzolese Fabio Negri. L’evento con inizio alle 21.30 sarà condotto da Nicola Scognamiglio e prevede anche altre sorprese. Doveroso inoltre precisare che dopo il grave terremoto che ha colpito il centro Italia l’associazione amici del cuore ha pensato di dar vita ad una sottoscrizione a premi promossa nel corso della serata dai volontari e il ricavato verrà interamente devoluto ad uno dei paesi maggiormente colpiti. Sarà l’associazione stessa a recarsi a recarsi sul posto appena possibile.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti