Commenta

River Run 2016,
un migliaio i
'corridori' colorati

5 km in golena, in una giornata piuttosto calda hanno sconsigliato, se non ai più arditi, di prenderla di fretta. La festa è partita ed arrivata alla Baia.
IMG_2515

 

 

CASALMAGGIORE – Corsa? Non proprio. Una sorta di festa colorata piuttosto in cui un quarto dei partecipanti si è impegnato un poco a far correre qualche goccia di sudore e tutti gli altri si sono divertiti, a passo lento, lungo il percorso della River Run edizione 2016. Poco meno di un migliaio i partecipanti all’appuntamento messo in piedi da Forever Young Staff, in collaborazione con La Baia Casalmaggiore, Istituto Polo Romani, che è servito anche a raccogliere fondi per l’ospedale Oglio Po. 5 km in golena, in una giornata piuttosto calda hanno sconsigliato, se non ai più arditi, di prenderla di fretta. La festa è partita ed arrivata alla Baia. A tagliare il nastro di partenza il dottor Rosario Canino, in rappresentanza dell’Ospedale Oglio Po e la professoressa Chiara Zani. Presente anche il Cisvol con Sara Ferrari.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti