Commenta

Pomì, primo trofeo
dell'anno: al Brambilla-Verga
di Ostiano schiantata Bergamo

I set sono stati parecchio tirati, il che rende ancora più significativo e probante il test: la Pomì ha superato la Foppapedretti 25-23, 25-23 e 25-17 nell'ultimo set. Un trofeo in più in bacheca che male non fa. In attesa di metterne presto un altro più importante.
tifo-pomi-ostiano_ev

OSTIANO – La Pomì Casalmaggiore vince il Memorial Brambilla-Verga di Ostiano e lo fa convincendo, con una prestazione decisamente sopra le righe. Certo, è ancora precampionato e ci sta che la squadra di Gianni Caprara sia più avanti rispetto alle avversarie, tenendo conto della grande importanza che riveste nell’economia della stagione il Mondiale per Club in programma tra un paio di settimane a Manila.

Tuttavia superare 3-0 una squadra come Bergamo, peraltro già battuta in amichevole (in quel caso per 4-0) al PalaRadi, fa sempre morale e offre l’impressione di una squadra in grande crescita e già in buona forma. Caprara conferma ancora il sestetto titolare che già superò Montichiari in semifinale sabato nel tardo pomeriggio. I set sono stati parecchio tirati, il che rende ancora più significativo e probante il test: la Pomì ha superato la Foppapedretti 25-23, 25-23 e 25-17 nell’ultimo set. Un trofeo in più in bacheca che male non fa. In attesa di metterne presto un altro più importante.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti