Commenta

Pomodoro da industria,
dati significativi: 88% del
prodotto già trasformato

“L’andamento climatico del mese di settembre – commenta l’OI Pomodoro da Industria del Nord Italia – è stato favorevole ed ha permesso di far proseguire senza eccessive difficoltà la campagna. Attualmente le operazioni di raccolta e di consegna del pomodoro negli stabilimenti di trasformazione sono ancora in corso".
pomodoro_ev

La raccolta e la trasformazione del pomodoro da industria del Nord Italia nel mese di settembre hanno confermato una produzione nel segno della qualità, con ottimi colore e consistenza della materia prima, come emerso già nelle prime settimane della campagna, iniziata il 18 luglio. Allo stato attuale è stato raccolto e trasformato circa l’88% del pomodoro contrattato nel Nord Italia con un brix medio, il grado zuccherino che permette di determinare la qualità del prodotto, di 4,84 in linea con la media quinquennale.

“L’andamento climatico del mese di settembre – commenta l’OI Pomodoro da Industria del Nord Italia – è stato favorevole ed ha permesso di far proseguire senza eccessive difficoltà la campagna. Attualmente le operazioni di raccolta e di consegna del pomodoro negli stabilimenti di trasformazione sono ancora in corso e dureranno, indicativamente, sino ai primi giorni di ottobre”. I dati definitivi per il 2016 saranno divulgati dall’OI, indicativamente a metà ottobre, una volta terminata la campagna.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti