Commenta

Sfondano il muro con
un carrello elevatore,
doppio furto a Viadana

Nel primo hanno asportato cavi in rame e caldaie per abitazioni, mentre nel secondo capannone alcuni DVD, integratori alimentari ed utensili elettrici. Il danno patito è in corso di quantificazione coperto da polizza assicurativa.
CARABINIERI-nella-notte-ev

CASALMAGGIORE – Non c’è pace per le aziende viadanesi. I furti sono ormai un dato di fatto che troppo spesso colpisce le attività del posto. In Viadana, i militari della locale Stazione Carabinieri stanno indagando su due furti avvenuti all’interno di due ditte del posto. Ignoti malviventi si sono introdotti in due capannoni adiacenti, mediante lo sfondamento dei muri esterni utilizzando un carrello elevatore. Nel primo hanno asportato cavi in rame e caldaie per abitazioni, mentre nel secondo capannone alcuni DVD, integratori alimentari ed utensili elettrici. Il danno patito è in corso di quantificazione coperto da polizza assicurativa.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti