Commenta

Viadana, altro furto: rubano
l'auto dal garage, poi
i ladri si danno alla fuga

Non è chiaro, al momento, se gli stessi volessero anche rubare altro o se l’oggetto dei desideri fosse esclusivamente l’automobile, che in casi come questi viene spesso poi utilizzata per fughe o per altri colpi. Di certo c’è che dalla casa non è sparito nulla, anche perché la figlia dei proprietari non ha esitato a dare l’allarme.
carabinieri-ev

VIADANA – Un nuovo furto nella notte a Viadana, questa volta in via Puttina. A sparire un’automobile, parcheggiata nel garage di casa, ma poteva andare persino peggio, se la figlia dei proprietari dell’immobile non si fosse messo a urlare, mettendo in fuga i ladri che se non altro non hanno rovistato nelle varie stanze.

I malviventi hanno colpito attorno alle 3 della notte tra giovedì e venerdì e sono riusciti a entrare in casa dal giardino e a rubare le chiavi dell’automobile. Da lì il mezzo, una Clio di colore bianco e rosso targata ES237KK, è stato poi portato fuori dal garage e utilizzato per la fuga. Non è chiaro, al momento, se gli stessi volessero anche rubare altro o se l’oggetto dei desideri fosse esclusivamente l’automobile, che in casi come questi viene spesso poi utilizzata per fughe o per altri colpi. Di certo c’è che dalla casa non è sparito nulla.

“C’era buio e ho sentito che si apriva la porta del piano di sopra – racconta la figlia dei proprietari, che come detto è stata la prima a dare l’allarme – . Ho alzato la testa e qualche secondo dopo vedo uno che cerca di entrare. Allora a quel punto ho gridato e lui è scappato. Si sono svegliati anche i miei e dopo qualche minuto, scendendo in garage, ci siamo accorti che la macchina non c’era più. E con essa è sparita pure la mia giacca”.

Giovanni Gardani 

© Riproduzione riservata
Commenti