Sport
Commenta

Rugby Viadana, Piacenza non è una passeggiata: punti importanti per tutte e due

Filippo Frati sicuro: “Il Trofeo Eccellenza è già alle spalle, il futuro più prossimo si chiama Lyons Piacenza, ci aspettiamo una partita durissima, contro una squadra che come noi deve vincere per continuare a sognare".

formaVIADANA – Domani, sabato 8 aprile la 16° giornata del Campionato d’Eccellenza vede il Rugby Viadana 1970 affrontare alle ore 16 sul campo dello Stadio Zaffanella il Sitav Lyons Piacenza. Si prospetta una partita impegnativa per i giallo-neri anche se, classifica alla mano, dovranno affrontare l’attuale ultima classificata. Proprio per questo i piacentini arriveranno a Viadana per recuperare punti importanti, fondamentali per la loro salvezza, d’altro canto, il Rugby Viadana 1970 dovrà affrontare i Lyons Piacenza per trovare la vittoria necessaria per confermare la quarta posizione.

Filippo Frati sicuro: “Il Trofeo Eccellenza è già alle spalle, il futuro più prossimo si chiama Lyons Piacenza ed è li che da domenica scorsa abbiamo la testa. In settimana abbiamo lavorato bene, consapevoli dell’importanza della prossima partita che stiamo preparando nei minimi dettagli. Non ci sarà più tempo per recuperare nessun tipo di errore, ci aspettiamo una partita durissima, contro una squadra che come noi deve vincere per continuare a sognare. Abbiamo il grande vantaggio di giocare in casa, davanti ai nostri tifosi e faremo del nostro meglio per non deluderli”

Il XV che affronterà i Lyons Piacenza: Taikato-Simpson; Manganiello, Brex, Menon, Bronzini; Ormson, Gregorio; Denti And., Orlandi, Du Plessis; Caila, Krumov; Brandolini, Cocchiaro, Cafaro. A disp.: Scalvi, Denti Ant., Garfagnoli, Chiappini, Gelati, Anello, Frati, Cipriani.

Martina Sofo

© Riproduzione riservata
Commenti