Commenta

Atletica internazionale:
Desalu vince ancora
sui 60m piani

desalu_ev

PRIMA PROVA – All’incontro internazionale giovanile di Ancona, l’atleta casalasco Eseosa Desalu ha fatto subito il vuoto. Nello stesso palazzetto in cui, domenica scorsa, “Fausto” conquistò il titolo italiano Juniores nei 60 metri piani indoor, la freccia casalasca sta confermando la propria potenza con la maglia della nazionale italiana. Nella prima prova dei 60 metri piani, Desalu ha messo in fila tutti gli sfidanti, i pari età di Francia e Germania, oltre al compagno di selezione Giacomo Isolano. Con un 6”81 superiore di soli 3 centesimi al proprio personale, Desalu ha ipotecato la vittoria finale. Il tedesco Daniel Koelsch, secondo, ha chiuso in 6”89.

SECONDA PROVA – Il tedesco Koelsch esce a razzo dai blocchi e brucia Desalu che nella seconda prova non riesce a rimediare ad una partenza poco brillante. I due si giocano il successo, che va comunque all’atleta casalasco, imprendibile nella prima prova: al tempone di 6”81 del primo scatto, “Fausto” ha aggiunto un 6”85 sufficiente a tenersi dietro il tedesco nell’aggregato, che ha chiuso la seconda prova in 6”83, dopo un 6”89 nella prima. Per Desalu è il secondo successo filato sulla pista indoor di Ancona: l’affermazione internazionale con la maglia dell’Italia è l’ennesima conferma della costante crescita di un talento su cui l’Atletica Interflumina E’ Più Pomì ha investito moltissimo.

S. A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti