Commenta

Cani e gatti, buone notizie da Bruxelles
… e da Parma

cane-gatto_ev

Bella notizia per i tanti amanti degli animali domestici. Dalla mezzanotte di oggi è entrata in vigore la normativa europea che blocca le sperimentazioni di prodotti cosmetici sugli animali: creme ,shampoo,profumi che le aziende produttrici avevano la consuetudine di provare sulle povere bestiole onde verificarne eventuali effetti tossici o allergici prima della loro immissione in commercio.

Dopo molte battaglie da parte dei vari enti ed associazioni finalmente è stato ottenuto lo stop a tale tipo di sperimentazione dimostrando che può essere più dannosa che produttiva. Per le medesime  considerazioni si sta cercando di fermare pure gli esperimenti con i  prodotti farmacologi anche perchè pare  che le reazioni degli animali non sempre coincidano con quelle dell’uomo essendo differenti oltretutto già gli effetti da un medesimo animale all’altro.

Un’altra buona informazione per i possessori di cani e gatti, in particolare del territorio Oglio-Po data la vicinanza, è quella relativa all’attivazione di un centro trasfusionale già operativo a Parma presso l’Università veterinaria. Al suo interno si raccolgono sacche di sangue per far fronte a qualsiasi emergenza.

A tal proposito si invita chiunque possieda un cane o gatto a portarlo all’Enpa di Parma per donare il sangue necessario ad interventi di emergenza per i tanti animali che ogni giorno hanno bisogno di assistenza veterinaria. Il servizio è completamente gratuito con la sola condizione che il proprio cane o gatto non debba essere di peso inferiore rispettivamente di 25 chili e 7 chili. Per informazioni si può chiamare lo 0521-992519.

ros. pis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti