Commenta

“Primavera Pulita”,
ora tocca ai
volontari di Casalmaggiore

primavera-ev

Nella foto, la golena casalese e i volontari impegnati domenica scorsa a Bellaguarda

 

Dopo il raccolto di domenica scorsa a Bellaguarda, prima tappa comprensoriale dell’inziativa Primavera Pulita, ora tocca ai casalesi dedicarsi all’ambiente, in una giornata all’insegna della salvaguardia del territorio, della civiltà.

Una domenica dedicata alla raccolta dei rifiuti abbandonati sull’argine del fiume Po, nei fossi e sulle strade di Casalmaggiore e dintorni. “Pulisci con noi il territorio”: è il motto scelto dall’associazione Persona Ambiente, che in concomitanza con Iniziative Oceaniche: stop the invasion plastic e con il patrocinio del comune di Casalmaggiore, ha fissato per oggi l’appuntamento ambientalista aperto a tutti: “Primavera Pulita”.

“Ai bordi delle strade del nostro comune e non solo si vedono troppi rifiuti abbandonati, per non parlare dell’argine del Po e dei fossi”. Spiegano i promotori dell’iniziativa, che ha in Damiano Chiarini il referente casalasco. “Se ci sta a cuore il territorio e l’ambiente in cui viviamo possiamo agire con un gesto semplice e concreto. Abbiamo pensato di organizzare una giornata di pulizia coinvolgendo le associazioni presenti sul territorio comunale, ma soprattutto i singoli cittadini”.

Questo il programma della giornata ecologica:

  • alle ore 8,30 ritrovo in piazza Garibaldi e formazione dei gruppi;
  • alle ore 9,00 inizio raccolta;
  • alle ore 12,00 ritrovo in piazza con tutti i volontari per una foto di gruppo.

Alcuni gruppi sono già organizzati (Fossacaprara, Vicomoscano, Casalbellotto, Quattrocae, quartiere Fiammetta) ed inizieranno le operazioni di raccolta direttamente alle ore 9,00, nelle proprie zone.

“Chi li ha, porti i propri guanti, per chi ne fosse sprovvisto li forniamo noi, così come sacchi e pettorine catarifrangenti”: fanno sapere gli organizzatori.

Per tutti sarà possibile pranzare agli Amici del Po, alle 13,00, dando l’adesione al momento del ritrovo alle 8,30: prezzo convenzionato tra i 15 ed i 20 euro.

“Più siamo, più puliamo, meno ci stanchiamo, più ci divertiamo”: è l’espressione di chi, oggi, non farà mancare il proprio apporto.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti