Commenta

Casalmaggiore, arrivati
gli studenti di
Guilherand-Granges

gemellaggio-ev

Nella foto, l’arrivo all’istituto Diotti degli studenti francesi di Guilherand-Granges

Sono arrivati intorno alle 18, a Casalmaggiore, gli alunni francesi di Guilherand-Granges. Accolti prima alla scuola media Diotti, poi in famiglia, i ragazzi d’oltralpe inizieranno domani le attività inserite all’interno del programma che li vedrà impegnati fino a giovedì prossimo in un’intensa settimana di scambio culturale, “all’insegna dell’amicizia”, come precisato dalle professoresse dell’istituto Diotti.

Le visite inizieranno col mercato cittadino del sabato e il teatro comunale. Dopo una domenica in famiglia, lunedì italiani e francesi torneranno sui banchi di scuola, per la visione di un film. Nel pomeriggio, tutti in Baslenga dalle ore 14,30 alle 17. Martedì sarà il giorno della visita a Verona e Sirmione. Mercoledì, gli alunni francesi faranno tappa prima al pastificio Irisbio di Calvatone (Piadena), quindi a Sabbioneta. Nel pomeriggio, ancora sport in Baslenga dalle 14,30 alle 17,30. Alle 19,30 saluti a scuola.

Giovedì i ragazzi francesi ripartiranno alle ore 8, per raggiungere Venezia: nella città lagunare si fermeranno tre giorni, prima di ripartire per Guillerand-Granges in attesa di accogliere i coetanei italiani, che partiranno per la Francia domenica 7 aprile. Domenica 14 sono previsti i festeggiamenti ufficiali per il gemellaggio tra Casalmaggiore e Guilherand-Granges: una delegazione dell’amministrazione comunale casalese partirà alla volta della località francese per partecipare alla cerimonia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti