Commenta

Sabbioneta, tir sbanda
in località Dossi:
strada chiusa per ore

tir-ev

Nella foto, il tir sbandato e piegato pericolosamente su un fianco

E’ stata riaperta attorno alle ore 22,30 dopo quasi cinque ore dalla sua chiusura la strada provinciale 63 che collega Sabbioneta a Bozzolo. Attorno alle ore 18 di mercoledì, all’inizio della località Dossi, poco prima di Rivarolo del Re, un grosso tir che trasportava tubi di ferro caricati precedentemente presso l’azienda Marcegaglia di Casalmaggiore, è sbandato sulla destra piegandosi pericolosamente su un fianco.

Il rischio era che l’enorme carico potesse rovesciarsi sulla strada provocando conseguenze dramamtiche per i veicoli in transito. Per questa ragione l’arteria è stata chiusa a tutti i veicoli anche per consentire alla gru della ditta Danese di recuperare mezzo e carico.

Sul posto sono rimasti sino a tarda serata i Carabinieri della stazione di Sabbioneta, Gazzuolo e Solarolo Rainerio oltre agli uomini della Provincia competente per territorio.

La fuoriuscita del camion è stata provocata dal cedimento della banchina stradale. Fortunatamente non ci sono state conseguenze né per l’autista né per altre persone.

Le deviazioni del traffiico sono avvenute su strade laetrali con qualche disagio sopratutto per i mezzi pesanti.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti