Commenta

Per i piccoli della Casalese
una domenica al centro
tecnico di Coverciano

coverciano-ev

Tre pullman carichi di piccoli calciatori in erba partiranno domenica mattina dal centro sportivo Baslenga per raggiungere Coverciano, sede del centro tecnico federale dove si radunano e si allenano i campioni azzurri di Cesare Prandelli.

I ragazzini della scuola calcio della Casalese vivranno una giornata speciale: accompagnati dal responsabile del settore giovanile biancoceleste, Gianni Petrolini, dagli allenatori Marco Mantovani, Roberto Pelizzoni, Stefano Savi, Giovanni Bernardi, dai dirigenti Angelo Tei, Roberto Cario, Giuseppe Scaglioni e Chiari, faranno visita alle strutture del settore tecnico della Federazione Italiana Giuoco Calcio, per poi calpestare il manto erboso su cui Buffon e compagni preparano le sfide europee e mondiali.

La Figc infatti ha aperto le porte alle società calcistiche e, previa richiesta, la Casalese ha ottenuto la possibilità di entrare con circa 150 persone al centro tecnico fiorentino.

Intenso il programma della giornata. Al mattino, visita alla Fondazione Museo del Calcio di Coverciano, che conserva ed espone trofei, maglie, scarpini e tantissimi cimeli storici appartenuti ai più famosi giocatori di calcio italiani. A pranzo, buffet. Nel pomeriggio, il clou: i ragazzini della scuola calcio della Casalese potranno entrare negli spogliatoi dei loro idoli, indossare scarpe e calzoncini e correre a disputare un allenamento (con tanto di partitella) diretti dai tecnici federali del centro di Coverciano.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti