Commenta

Viadana, negoziante
sfugge dalla presa
di due rapinatori

carabinieri

Alle 20,50 di giovedì, la titolare 59enne del negozio di giocattoli ed articoli per bambini “La tecnica” di Viadana, in via Aroldi 44, ha richiesto l’intervento di una pattuglia dei Carabinieri del nucleo viadanese denunciando che poco prima, uscita sola dal locale e mentre stava chiudendo la porta a chiave, due uomini di colore a volto scoperto e senz’armi l’avevano afferrata da tergo tentando di riportarla dentro presumibilmente a scopo di rapina.

Non riuscendo immediatamente nell’intento per via della repentina reazione della donna, che era riuscita a divincolarsi e ad allontanarsi gridando, i malviventi erano fuggiti a piedi nelle vie limitrofe facendo perdere le proprie tracce.

Nella circostanza non si sono registrati danni a persone o cose.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti