Commenta

Venerdì all’Estragon
serata speciale per
i casalesi EyesAnHour

eyes_ev

Serata decisamente speciale, quella di venerdì, per una giovane band casalese. Gli EyesAnHour hanno suonato, live, all’Estragon di Bologna, popolare club emiliano frequentato da appassionati di musica da ogni dove.

Un premio, per la band casalese, arrivato dopo la vittoria nel Future Music Contest: un concorso che ha portato alla selezione di 130 gruppi musicali provenienti da tutta Italia, inizialmente votate tramite Facebook da 15mila persone. Una giuria esperta ha poi decretato i tre vincitori: Kalascima, Summa&Mandela VallenTO Posse e, appunto, gli EyesAnHour.

Il gruppo casalese è salito sul palco dell’Estragon per fare da spalla ai Radiodervish, gruppo italiano di world music, formato a Bari nel 1997: una bella occasione per i cinque musicisti di Casalmaggiore che, per la precisione, sono Luigi Cirelli, Giuseppe Anversa, Matteo Casetti, Carlos Silva e Davide Tona.

Con i tre gruppi che hanno vinto il Future Music Contest, ha suonato anche Jack Jaselli, scelto da Mtv New Generation. L’evento musicale è organizzato dalla Fondazione Unipolis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti