Commenta

Gussola allagata,
Vigili del Fuoco e
volontari al lavoro

allaga4_ev

Brutta sorpresa per Gussola nel pomeriggio che doveva essere dedicato al 42esimo motoraduno in memoria di Angelo Bergamonti. Il maltempo prima ha scoraggiato i centauri (soltanto due sono arrivati nel comune casalasco), portando di fatto alla sospensione dell’iniziativa (rimandata a domani, con un programma più compatto). Quel che è peggio però è che le piogge insistenti hanno creato non pochi problemi alla circolazione e ad alcune abitazioni.

Veri e propri allagamenti, iniziati già alle ore 15, hanno portato i cittadini e lo stesso comune a contattare i vigili del fuoco e i carabinieri, mentre, con la divisa della protezione civile, anche il sindaco Marino Chiesa ha dato il buon esempio aiutando a “risucchiare” acqua per liberare la sede stradale. I primi problemi si incontrano, dirigendosi da Casalmaggiore a Gussola, nel comune di Martignana, dove la strada inizia ad essere invasa dall’acqua, rendendo difficile la circolazione e anche i campi sono completamente allagati: alcuni operai comunali stanno, del resto, pompando via l’acqua proprio dalla strada.

A Gussola, sulla via principale (strada provinciale 85) e su qualche via secondaria, la situazione peggiora: all’interno di due villette infatti hanno la cantina invasa dall’acqua e solo l’intervento dei vigili del fuoco, in questi minuti, sta cercando di migliorare la situazione. Alcuni tubi idraulici, approntati dai vigili del fuoco, servono a liberare gli scantinati dall’acqua in eccesso, onde evitare guai peggiori, derivanti dall’umidità, per la struttura della casa. Non è la prima volta che queste situazioni mettono in crisi il casalasco: proprio a Casalmaggiore, un paio di settimane fa, alcune vie secondarie furono invase dalle acqua a causa delle forti piogge, risultando di fatto impraticabili.

I vigili del fuoco, stando alle prime testimonianze dei residenti, dovranno anche sollevare alcuni tombini per permettere al sistema idraulico di “tirare” più acqua, risolvendo il problema. I lavori proseguono, mentre si segnalano nuovi problemi anche all’interno del comune, sulle vie periferiche.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti