Commenta

Parcheggio chiuso:
Federici e Saccani
rispondono a Ferreri

palafarina_ev

L’attacco del consigliere Udc Domenico Ferreri ha ricevuto una doppia risposta prima dall’assessore Federici e subito dopo da Saccani, sulla questione del parcheggio chiuso sabato scorso nei pressi del Palafarina in occasione della semifinale playoff di volley tra Pomì e Riso Scotti.

”Vista la sequenza di eventi sportivi tutti concentrati nel medesimo pomeriggio” scrive Federici “per un problema di sicurezza abbiamo ritenuto necessario riservare lo spazio ai pullman degli ospiti e alle auto dei giocatori locali, nonché ad arbitri e dirigenti”. “Polemiche includenti” continua l’assessore “e invece di parlare  di incompetenza occorre dire che si è trattato di buon senso per tutelare le esigenze di tutta la comunità”. Aggiungendo che a trecento metri di distanza vi era un altro parcheggio che rimane sempre vuoto a metà.

Sullo stesso tono la replica di Saccani che esordisce dicendo che l’aggettivo “incompetente” lo gira al mittente: “Ferreri non sa che per questi interventi non serve una delibera, ma una ordinanza di servizio di cui io non ero a conoscenza. Non possiamo essere pronti per una risposta sempre e subito. Non appena ho saputo, ho provveduto a richiamare il consigliere. Aggiungo che siamo stati previdenti e grazie alla presenza della Polizia locale non ci sono stati disagi per nessuno, favorendo al contrario lo svolgimento regolare delle manifestazioni sportive”.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti