Commenta

Cappella si ferma
per l’ultimo saluto
a Giuseppe Cirelli

cirelli_ev

Un lunghissimo corteo ha accompagnato la salma di Giuseppe Cirelli dalla sua cascina alla chiesa di Cappella, dove esercitava la sua grande passione per la terra. Una passione che purtroppo l’ha portato a cadere in un fossato dentro il quale i famigliari lo hanno trovato, vicino al campo di cocomeri sabato poco dopo mezzogiorno.

Le automobili di chi ha voluto salutare per l’ultima volta il noto agricoltore hanno letteralmente occupato le strade strette della piccola frazione a dimostrazione dell’affetto e della partecipazione collettiva che la gente ha voluto tributare a lui e alla famiglia. L’amico dei viaggi più avventurosi Daniele Somenzi ha ricordato l’ultimo tour compiuto insieme all’Isola di Pasqua oltre alla partecipazione alla “Transiberiana”. Un progetto al quale l’agricoltore 67enne aveva aderito con entusiasmo ritagliandosi il tempo d’inverno quando l’attività agreste rallenta i suoi ritmi.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti