Commenta

Divertimento e crescita
nel primo turno
minori alla Casalmare

colonia1-ev

Nella fotogallery, alcune attività del primo turno minori della Casalmare di Casalmaggiore

Gli oltre cinquanta bambini che hanno preso parte al primo turno minori della Casalmare di Casalmaggiore a Forte dei Marmi hanno concluso giovedì il loro periodo di colonia. Un’esperienza unica, di divertimento e crescita, che ha incontrato l’apprezzamento dei piccoli vacanzieri grazie anche alla bravura del gruppo di educatori.

Tante le attività proposte, inserite in un progetto educativo creato ad hoc per le età dei bambini presenti in colonia dal 23 giugno al 4 luglio (7-11 anni). Molte le novità inserite nel programma, segno evidente di una continua evoluzione della proposta che non vuole limitarsi al puro e semplice divertimento (quello non manca mai), ma che mira anche alla crescita, all’educazione al rispetto ed alla convivenza. Una proposta apprezzata anche dal comune di Casalmaggiore, che proprio quest’anno ha scelto di avvalersi nuovamente del servizio offerto dalle cooperative di riferimento: Pronto Servizi e L’Umana Avventura, facendo raggiungere così a Daniele Occhipinti i dieci anni di direzione della Casalmare.

Più forte del meteo (e di qualche tremolio terrestre che fortunatamente non ha creato alcun tipo di problema: come puntualmente verificato dall’ingegnere dell’Ufficio Tecnico del comune di Casalmaggiore, Enrico Rossi), la colonia ha alternato momenti in spiaggia a laboratori e giochi in struttura, uscite al parco, gita allo zoo e molto altro.

Sempre coinvolgenti le attività serali, coi bambini primi attori di un turno con tanti sorrisi e molte facce nuove. Per tutti i partecipanti al primo turno, l’appuntamento è al classico ritrovo di fine estate a Casalmaggiore, quando anche gli altri giovani vacanzieri del secondo turno (partiti proprio giovedì scorso) e del turno adolescenti (al via il 15 luglio), si rivedranno per la consueta serata di ricordi e fotografie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti