Commenta

Fa spesa dal fornaio
e si accascia: 75enne
di Marcaria muore

morto-marcaria_ev

Improvviso decesso di un uomo molto conosciuto a Campitello, morto subito dopo aver fatto la spesa dal fornaio. E’ successo mercoledì mattina verso le 8,30 in piazza Garibaldi della piccola frazione di Marcaria.

Ennio Baruffaldi di 75 anni era appena uscito dal panificio Gamba ed era già salito sulla bicicletta per far ritorno a casa. Ma all’improvviso, senza nemmeno aver dato nemmeno una pedalata, l’uomo è  stramazzato al suolo. Udito il tonfo dal negozio si sono precipitati fuori i proprietari, per vedere cosa fosse successo. “Lo abbiamo visto a terra, gli abbiamo chiesto come si sentisse e lui ha risposto che non si era  fatto niente” ha raccontato la titolare del negozio “. Abbiamo pensato che per fortuna non aveva battuto la testa contro la vetrina questo ci faceva ben sperare. Invece in tre minuti ha avuto una nuova crisi ed è spirato nonostante l’intervento del 118”.

Sul posto oltre ai soccorsi è subito accorsa la sorella Ida che ha praticamente visto spegnersi Ennio davanti ai suoi occhi. Si presume che la causa possa essere stata un infarto. L’evento ha suscitato molta impressione in paese ed è presto diventato il centro dei discorsi di tutta la gente, soprattutto quella che entrava e usciva dalla panetteria. Sul posto è arrivata anche una pattuglia dei carabinieri di Marcaria col sottufficiale vicecomandante: a loro il compito di espletare le formalità di legge, mentre all’impresa funebre Gusberti è spettato l’incarico di trasportare la salma nella abitazione distante pochi metri dalla piazza.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti