Commenta

Alla festa a Marcaria
volano pugni, arrivano
ambulanza e CC

carabinieri-ev

Prosegue l’estate violenta di Marcaria. Per carità, nulla a che vedere con l’evento luttuoso di due settimane fa, ma qualche attimo di spavento nella notte tra sabato e domenica c’è stato.

Era in corso in paese la “5ª Pizza Stink e Birra”, festa organizzata dagli Amatori Calcio Marcaria col patrocinio del Comune mantovano, che si teneva in via Levata presso l’ex pista di pattinaggio dietro al palazzo Municipale.

Qui, poco dopo l’una e mezza tra sabato 20 e domenica 21 luglio, c’è stata un’aggressione. Un uomo è stato colpito da un pugno. Inizialmente sembrava che le condizioni dell’uomo fossero abbastanza gravi, tanto che sul posto sono giunte un’ambulanza e un’auto medica, allertate da un codice rosso (massima gravità). A loro si è aggiunta una pattuglia di Carabinieri di Marcaria. L’uomo, colpito da un pugno, ha 38 anni, una volta soccorso dai sanitari ha rinunciato a recarsi presso il pronto soccorso, e per il momento non ha nemmeno presentato denuncia nei confronti del suo aggressore.

Vanni Raineri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti