Commenta

Pomì, nel ruolo
di centrale arriva
Florencia Aguirre Perdomo

aguirre-ev

Nella foto (Escrvb Christian Besson), Florencia Aguirre Perdomo

Si avvicina sempre più ad essere completato il roster della Pomì Casalmaggiore prossima alla partecipazione del campionato di Serie A1.

Nel ruolo di centrale arriva in maglia rosa l’uruguaiana Florencia Aguirre Perdomo, ex della formazione francese Le Cannet-Rocheville. Dunque per completare il reparto centrale, dove già la formazione rosa poteva contare sulla riconfermata Rossella Olivotto e la serba Jovana Stevanovic, ingaggiata due settimane fa, la società presieduta da Massimo Boselli Botturi pesca ancora all’estero, questa volta in Sud America. Prima di tre sorelle, tutte giocatrici di volley, classe 1989, 191 centimetri di tecnica e potenza, in possesso del titolo di studio di Architetto, la nuova centrale rosa è di nazionalità uruguaiana e si è imposta all’attenzione degli addetti ai lavori prima in terra natia a Minas, dove ha iniziato a giocare all’età di 15 anni e poi nella vicina Argentina dove con la sorella Victoria, ha trascorso ottime stagioni agonistiche trascinando il Campana Volley di Bel Ville località nella provincia di Cordoba, con la quale ha ottenuto anche il premio quale miglior schiacciatrice nel campionato 2008-2009, ai primi posti della A1 e a contendere la vittoria della lega argentina alla formazione di Buenos Aires da sempre dominatrice incontrastata.

La presenza della sorella Victoria durante la sua escalation pallavolistica (l’accoppiata ha generato anche l’appellattivo le Dos Torres) si è rivelata fondamentale in tutte le sue importanti tappe e forse per questo ha sempre preferito restare nel continente latino americano. Tuttavia strada facendo Florencia, che nel frattempo è divenuta un punto fermo della nazionale del suo paese, ha iniziato a maturare l’idea di provare ad emigrare in Europa e nella passata stagione si è trasferita in Francia nelle fila del Le Cannet-Rocheville, dove ha giocato anche Lucia Lunghi, protagonista della Pomì al recente Lega Volley Summer Tour Sand Volley 4 x 4 e dove ha trovato come allenatore l’italiano Riccardo Marchesi. Ottima la sua stagione con la maglia della formazione della costa azzurra con la quale ha affrontato nei quarti di finale di Challenge Cup la Rebecchi Piacenza.

Esplosività nel salto e grande tattica a muro sono i suoi pezzi forti oltre ad un gioco imprevedibile e concreto. Insomma la giocatrice giusta per una Pomì che al palleggio potrà vantare le performance di Letizia Camera che fa proprio del gioco al centro una delle proprie prerogative. Completato il terzetto delle centrali, restano da definire per la Pomì Casalmaggiore gli ingaggi di una attaccante di posto quattro e di una seconda giocatrice di posto due. Nei prossimi giorni si arriverà a chiudere anche per i due tasselli mancanti.

SCHEDA

  • Florencia Aguire Perdomo
  • Nata il 14/05/1989 a Minas (Uruguay)
  • Ruolo: centrale
  • Altezza: 191 cm

CARRIERA

  • 2013-2014                  Pomì Casalmaggiore      A1
  • 2012-2013                  Le Cannet-Rocheville    A1   Francia
  • 2008-2012                  Campana Volley            A1   Argentina

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti