Commenta

Coppia di fidanzati
cade dalla moto a San
Martino: lui all’ospedale

circuito_ev

Nella foto googlemaps il punto dove è avvenuto l’incidente

Un incidente motociclistico è accaduto domenica mattina attorno alle 8.30 nei pressi del circuito di San Martino del Lago: tuttavia, contrariamente a quanto si poteva presupporre inizialmente, il sinistro non ha interessato assolutamente la struttura sportiva che sorge nel territorio comunale.

La disavventura è invece toccata a una coppia di fidanzati, residenti a Motta Baluffi: entrambi seduti sulla moto di lui, omologata per trasportare due passeggeri, muniti peraltro di casco, ad un certo punto M. A., uomo di 30 anni, e B. A., donna anch’essa 30enne, si sono ritrovati sull’asfalto. La coppia proveniva da Cremona e si stava recando a San Giovanni in Croce.

Pare che l’uomo abbia sbagliato una manovra nella curva di uscita dalla rotonda di Cà dè Soresini, ossia proprio quella che fiancheggia l’ingresso del circuito. Sbalzati a terra, i due se la sono cavata con qualche graffio: l’intervento del 118, che ha segnalato il codice giallo per entrambi gli infortunati, è stato in realtà necessario soprattutto per l’uomo che, probabilmente per un colpo subito dal manubrio nel torace, potrebbe avere anche una costola incrinata. Nessun problema invece per la donna, che ha però seguito il fidanzato all’ospedale di Cremona. Sul posto, oltre all’ambulanza, anche i carabinieri di Piadena per i rilievi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti