Commenta

Castelponzone protagonista
al Festival dei Borghi
più belli d’Italia

Castelponzone-Abruzzo-ev

Nella foto, l’ingresso dello stand di Castelponzone in Abruzzo e l’esposizione di corde FOTOGALLERY

E’ una sorta di battesimo ufficiale per l’ingresso di Castelponzone nel ristretto elenco dei Borghi più belli d’Italia. Nel weekend in corso si tiene il Festival dei Borghi più belli d’Italia in Abruzzo, a Castel Del Monte, Santo Stefano Di Sessanio e Navelli, nell’aquilano, e la frazione di Scandolara Ravara ha un suo stand, unico centro in provincia di Cremona a parte Soncino.

Lo stand è stato allestito in un antico forno per il pane di Castel del Monte. Sono 60 i borghi presenti al Festival, tra i 200 e passa di tutt’Italia. Un Festival che taglia quest’anno il traguardo dell’ottava edizione. Si tratta di una quattro giorni con appuntamenti istituzionali, convegni, manifestazioni musicali e gastronomia.

Nella mattinata di domenica 8 settembre, giorno di chiusura del Festival, si è tenuto un convegno sulle Eccellenze Gastronomiche e la Transumanza, ed è stato realizzato un collegamento in diretta con RaiUno.

Tra l’altro in concomitanza dell’evento, l’Abruzzo ospita la Quarta Edizione del Festival Internazionale de “Les Plus Beaux Villages de la Terre”. Sono presenti dunque anche delegazioni straniere dove si sono create associazioni simili a quella de “I Borghi più Belli d’Italia”: Francia, Belgio, Spagna, Germania, Grecia, Romania, Giappone, Canada e per la prima volta una delegazione della Corea del Sud, che hanno aggiunto al Festival un tocco  internazionale. Nel complesso sono alcune decine di migliaia i visitatori che hanno partecipato al Festival.

Davvero una vetrina importante per Castelponzone, ormai a pieno diritto nell’élite dei centri abitati più suggestivi.

Vanni Raineri


© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti