Commenta

Coltiva piante di
marijuana: arrestato
45enne di Cingia

marijuana-carabinieri-ev

Nella foto, le piante di marijuana e l’armamentario sequestrati

I Carabinieri di Scandolara Ravara hanno portato a termine un’operazione nella giornata di giovedì culminata con l’arresto di un 45enne, M. T., di Cingia de’ Botti, che deteneva presso il proprio domicilio tre piante di marijuana, coltivate in vaso in giardino.

Non solo: il cingese era in possesso di un kit per il consumo e la cessione a terzi dell'”erba”, essiccata e pronta allo smercio come testimoniano i 200 grammi di foglie di marijuana ritrovati dai Carabinieri e già pronti all’uso.

M. T., che non ha precedenti in quanto incensurato, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. L’interrogatorio di garanzia si è svolto davanti al Gip Letizia Platè nel pomeriggio di venerdì, mentre il 45enne di Cingia era assistito dall’avvocato Stefania Giribaldi. Dopo avere convalidato l’arresto, la Procura ha ottenuto per l’uomo l’obbligo di firma due volte a settimana. Questi, che è comunque già in libertà, dovrà firmare presso la caserma dei carabinieri di Scandolara Ravara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti