Commenta

Libri, giornali, film,
musica: tutto in
digitale, tutto gratis

media-sangio-ev

Nella foto, la presentazione di MediaLibraryOnline a San Giovanni

Non solo libri digitali, ma anche edizioni online di giornali nazionali ed internazionali, film e musica: tutto questo disponibile, gratuitamente, in pochi click, quelli necessari per iscriversi al portale ed aprirsi le porte della condivisione bibliotecaria.

Tutto questo è MediaLibraryOnLine.it, sito presentato per la prima nel territorio casalasco all’interno delle iniziative della Fiera Settembrina di San Giovani in Croce. Il servizio è attivo dal 2010 e raccoglie 700 titoli, 150 film, svariati periodici e l’intero catalogo Sony per quanto riguarda la musica. “Medialibraryonline è l’evoluzione digitale del prestito bibliotecario che permette anche la fruizione di vari contenuti, come gli e-book, file video e audio”: spiega Pierguido Asinari, sindaco di San Giovanni in Croce nonché vice presidente del sistema Rete Bibliotecaria Cremonese, su cui si fonda “un progetto innovativo”. “In un momento di difficoltà, abbiamo messo insieme risorse economiche, umane e patrimoniali creando una biblioteca digitale gratuita che siamo contenti di presentare al territorio”.

Completato il percorso di unificazione dei vari sistemi bibliotecari presenti su suolo provinciale, organizzati sotto il nome di Rete Bibliotecaria Cremonese che ha nell’assessore alla Cultura del comune di Pandino, Alessio Marazzi, il presidente, è stato avviato il portale che oltre alla prenotazione dei libri cartacei ed al prestito interbibliotecario, permette appunto la fruizione dei contenuti digitalizzati in forma completamente gratuita, con soli limiti di tempo. A disposizioni vi sono numerosi cataloghi, indicizzati e suddivisi per tipologia di contenuto. Per accedere al sito, basta iscriversi compilando l’apposito form ed il gioco è fatto: da subito si ha la possibilità di usufruire dei vari servizi proposti.

A presentare il portale a San Giovanni, anche Francesca Moruzzi, nuova coordinatrice della Rete Bibliotecaria Cremonese, Valentina Tosi, referente di MediaLibraryOnLine, e la bibliotecaria Francesca Lenti.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti