Commenta

Ferreri contro Penazzi:
la battaglia si sposta
sulle comunicazioni

ferreri-viadana_ev

Nella foto, il consigliere Domenico Ferreri

“Abuso di potere e mancanza di trasparenza”: queste alcune delle accuse mosse da Domenico Ferreri, il contestato capogruppo dell’Udc in consiglio comunale a Viadana, nei confronti del sindaco di Giorgio Penazzi.

L’attacco nasce dalla constatazione che il primo cittadino non invierebbe più le comunicazioni direttamente all’interessato mentre lo farebbe con tutti gli altri consilieri. “Questo è un vero e proprio boicottagio”: tuona Ferreri, minacciando esposti alle autorità competenti e chiedendo solidarietà alla maggioranza e al resto dei consilieri comunali.

“Comprendo che il sindaco non abbia la capacità di confrontarsi con chi non la pensa come lui ma ciò è molto scorretto e denota un comportamento vergognoso, anticostituzionale e antidemocratico nei miei confronti che sono e resto l’unico capogruppo Udc in seno al consiglio”.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti