Commenta

Camion perde
laterizi sulla rotonda
e poi scappa via

laterizi_ev

Nella foto l’intervento di pulizia degli operai della Provincia

Ha perso un discreto quantitativo di laterizi in una manovra evidentemente azzardata (o forse era il carico a risultare eccessivo), poi però ha proseguito la sua marcia, senza aspettare né l’arrivo dei carabinieri né degli operai della Provincia di Cremona.

L’episodio è accaduto poco prima delle ore 10 di mercoledì. Un camionista ha lasciato il suo “ricordino” all’interno della rotonda di Quattrocase, realizzata con il primo lotto della Gronda, in particolare nella direzione in uscita verso il centro di Casalmaggiore. All’arrivo, dopo segnalazione di alcuni autisti, i carabinieri hanno solo trovato un discreto quantitativo di mattoni, che ingombravano la sede stradale, rendendo difficile la percorrenza. Nessun colpevole però ha avuto il coraggio di fermarsi ed aspettare, presentandosi e spiegando l’accaduto, che comunque è abbastanza semplice da ricostruire: in questi casi di solito scatta una multa, anche perché non è da escludere, come detto, che il camion o furgoncino fosse caricato più del consentito.

Sul posto sono poi arrivati due operai della Provincia di Cremona (quella strada è di competenza di quest’ultimo ente), che nel giro di una ventina di minuti hanno provveduto a ripulire la strada, sulla quale rimanevano, a ricordo dell’inconveniente, solo poche briciole di colore arancione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti