Commenta

Topi d’appartamento,
colpo a Viadana:
via computer e 300 euro

furto-in-casa

Hanno “annusato” l’assenza dei proprietari e, come i topi con il formaggio, si sono precipitati subito in casa per fare razzia dei beni trovati. E’ stato un giovedì sera fortunato purtroppo per i malviventi che, tra le ore 18 e le 19 hanno rovistato in pieno centro a Viadana una palazzina: un colpo andato a segno, nonostante la strada, a quell’ora, fosse ancora abbastanza frequentata.

Come spiega Antonino Chiofalo, capitano dei carabinieri di Viadana, i malviventi si sono introdotti dalla porta finestra, unica dell’appartamento a presentare segni di effrazione: da lì sono piombati all’interno dell’abitazione, dove risiede una famiglia, i cui componenti probabilmente erano fuori casa per impegni lavorativi.

Il furto, subito denunciato ai carabinieri di Viadana, consiste in una somma contante tra i 200 e i 300 euro, in un computer portatile e in bigiotteria varia. Un colpo arraffa e scappa, dunque, uno dei tanti che stanno “disturbando” non poco il comprensorio Oglio Po.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti