Commenta

Casalese, arriva
il defibrillatore offerto
dalla famiglia Varasi

varasi1_ev

Nella foto, la Casalese al Memorial Varasi

Da maggio a novembre, dal Memorial Alessandro Varasi alla consegna del defibrillatore alla Casalese, grazie alla generosa disponibilità dei genitori del ‘Vara’, ragazzo rimasto vittima di un incidente stradale a soli 15 anni il 25 settembre 2011 ma mai dimenticato da amici e compagni di squadra.

Giocava nella Casalese, Alessandro. E alla Casalese la sua famiglia ha deciso di lasciare un dono importante, frutto del ricavato delle offerte per il libro “Il Vara dal cielo”, distribuito in occasione del memorial di maggio. Domenica pomeriggio, prima del match tra i biancocelesti di casa e il Fontana Audax, valido per il campionato di Promozione emiliana, i genitori di Alessandro Varasi, Pietro e Monica, consegneranno ufficialmente alla società biancoceleste un defibrillatore, divenuto obbligatorio anche per le società dilettantistiche col decreto Balduzzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti