Commenta

Quattro onorificenze
al merito della
Repubblica Italiana

cavalieri-viadana-ev

Nella foto, i viadanesi che hanno ricevuto le onorificenze insieme al sindaco Penazzi

Viadana e Bozzolo sono state degnamente rappresentate sabato di fronte al Prefetto di Mantova Carla Cincarilli, che ha insignito con ‘l’ordine al merito della Repubblica Italiana’ quattro personalità di spicco del comprensorio. Si tratta dei viadanesi Riccardo Melegari, Luigi Cavatorta e Michele De Biasi e del bozzolose Gilberto Compagnoni.

Nello specifico: Melegari in quanto direttore commerciale dell’azienda Arix Spa è stato elevato ‘commendatore’; Cavatorta, ricercatore, storico e direttore del Mu.Vi è diventato ‘ufficiale’; De Biasi, docente ormai in pensione, e Compagnoni, direttore dell’Asl di Cremona, sono stati insigniti del titolo di ‘cavaliere’.

Dinnanzi al Prefetto di Mantova, per la cerimonia di consegna delle onorificenze, c’erano anche il sindaco di Viadana Giorgio Penazzi e quello di Bozzolo Anna Compagnoni, che ha assistito alla premiazione del papà Gilberto. Anche il primo cittadino viadanese ha avuto di che festeggiare: su una quindicina di onorificenze consegnate, Viadana era il comune col maggior numero di premiati. Tre appunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti