Commenta

Pettinature ‘casalasche’
sul palco del prossimo
Festival di Sanremo

pescatori-morelli-ev

Nella foto, Manuel pescatori e Sara Morelli

Casalaschi ancora protagonisti nel mondo della grande musica: se per il 32enne casalese Maurizio “Mauri” Scaglioni si è chiusa anzitempo l’esperienza a X-Factor Israele (il ragazzo è arrivato ad un passo dalla finale live, finendo eliminato, ma con parole al miele, nella puntata di mercoledì scorso al termine degli Home Visit), per due giovani professionisti del settore delle acconciature si spalanca una prestigiosa opportunità lavorativa, legata sempre all’arte delle sette note. Il palcoscenico, stavolta, sarà il mitico Ariston di Sanremo, per il Festival 2014 che si terrà nella seconda metà di febbraio.

Manuel Pescatori, 33enne di Gussola, che vive a Bozzolo ed è titolare da otto anni del negozio di acconciature “Just” a Casalmaggiore, e Sara Morelli, 38enne di San Giovanni in Croce, che qui gestisce il negozio “Sara Acconciature”, non dovranno però mettere in mostra particolari doti canore, ma dovranno invece saper mettere le mani in testa (letteralmente) ai grandi della musica italiana presenti al Festival. “Dal 17 febbraio saremo a Casa Sanremo” spiega Manuel “dopo una selezione curata da Area Pv Eventi e da Cap 29010 di Castelvetro Piacentino. In tutto sono stati prescelti quaranta parrucchieri”.

Due dal Casalasco, appunto, con la possibilità di lavorare accanto ad artisti di fama riconosciuta o alle nuove proposte. Casa Sanremo, per la precisione, sorge a pochissimi metri dall’Ariston (di fatto, basta attraversare la strada) ed è un luogo allestito appositamente per le star che si esibiscono al Festival, all’interno del quale si preparano acconciature e trucco in vista dell’esibizione stessa, ma anche di servizi e set fotografici. A Casa Sanremo, peraltro, saranno ospiti tutte le testate nazionali e internazionali (radio, giornali, tv) che seguiranno il Festival giorno dopo giorno. “E’ una bella soddisfazione” spiega Manuel Pescatori “anche perché per me si tratta di una
prima volta a contatto con il mondo dello show-business e della grande musica”. Il Casalasco e la musica dunque, tra Festival storici e nuovi reality show, confermano tutto il loro feeling.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti