Commenta

Buttarelli, nuovo
calendario sulla natura
della Pianura Padana

lepre_ev

Tra le molteplici idee per la realizzazione dei calendari una delle più originali è venuta al viadanese Amedeo Buttarelli, non nuovo a queste iniziative grazie alla sua grande passione per l’obiettivo e la fotografia.

L’appassionato fotografo locale, che agli scatti e alla natura sta dedicando tutto il suo tempo libero mescolando insieme professione ed hobby, ha pensato di soffermarsi sugli aspetti più tipici del territorio padano, colti però in momenti particolari, immortalandolo così flora e fauna unite nelle sfaccettature più suggestive e con le sfumature più incantevoli. Così si possono ammirare, nella sua ultima creazione del calendario 2014, sfogliando mese dopo mese, la riva di uno stagno, l’acquitrino di una golena, un campo di girasoli, una farfalla sulla corolla di un fiore o il balzo di una lepre in un prato primaverile. Il titolo del calendario è del resto molto suggestivo: “Lungo la riva del fiume”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti