Commenta

Casalmaggiore, il 25
dicembre Natalina ha
spento 101 candeline

natalina-ev

Nella foto, Natalina Corradini

Natalina Corradini è nata a Casalmaggiore il 25 dicembre del 1912. Nel giorno di Natale appena trascorso ha compiuto 101 anni, stretta dal caloroso abbraccio di parenti, conoscenti e personale della Fondazione Conte Carlo Busi, di cui è coccolata ospite.

Natalina ha vissuto la maggior parte della sua vita tra Vicomoscano, prima, e Roncadello, poi. E’ stata sposata, ma oggi è vedova. Ha una figlia, Piera Mussi. Prima della pensione, collaborava col marito nella lavorazione di spugne di mare e pelli di daino.

Il prossimo lunedì 30 dicembre, nel pomeriggio alle ore 15,30, l’ultracenteneria ospite del Busi è attesa da una giornata di festa: prima verrà celebrata la Santa Messa nella cappelletta della casa di riposo casalese, dopo, nel nucleo in cui Natalina risiede, si terrà un rinfresco per brindare ai 101 anni con presenti famigliari e amici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti