Commenta

Giovani e primo soccorso:
evento formativo all’Avis
di Casalmaggiore

avis_ev

Nella foto, la sede Avis di Casalmaggiore

CASALMAGGIORE – L’Avis di Casalmaggiore e l’Istituto di Istruzione Superiore “Romani” organizzano presso la sede avisina di via Balsenga un corso per studenti delle classi quarte e quinte del polo casalese intitolato “I giovani e il Primo Soccorso”, che si terrà lunedì 20 gennaio dalle ore 8,30 con la collaborazione ed il patrocinio di Istituti Ospitalieri di Cremona, Azienda Regionale Emergenza Urgenza e 118 Soccorso Sanitario. L’evento formativo è finalizzato alla diffusione della cultura del Primo Soccorso tra i giovani, con particolare riferimento agli aspetti della prevenzione e del primo intervento nelle emergenze in caso di incidente stradale, intossicazione da sostanze di abuso e malore in ambito sportivo.

Intenso il programma del corso, che prevede dopo la presentazione un filmato introduttivo circa l’intossicazione da sostanze di abuso e incidenti stradali. Si parlerà quindi di evoluzione del Sistema 118 e di Catena della Sopravvivenza: relazionerà il dottor Romano Paolucci, responsabile Areu Aat di Cremona. Il dottor Antonio Cuzzoli, direttore del servizio di Pronto Soccorso Aioc, divulgherà ai giovani le nozioni di primo soccorso. Il dottor Ugo Rizzi, dirigente medico Areu Aat 118 di Cremona spiegherà come intervenire in caso di arresto cardiaco e primo soccorso, con eventuale utilizzo di defibrillatore: seguirà una dimostrazione pratica.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti