Commenta

Quarantasette dosi
di cocaina tra auto
e abitazione: arrestato

droga-carabinieri-ev

GUSSOLA – I carabinieri di Casalmaggiore lo stavano controllando da un po’ di tempo perché nonostante l’uomo fosse incensurato, stava frequentando compagnie poco raccomandabili.

Alla fine la “dritta” ha portato a un risultato importante: nel primo pomeriggio di sabato, infatti, è stato arrestato L. S. di Gussola, classe 1985, dopo che sulla sua automobile hanno ritrovato alcune dosi di cocaina. L’uomo stava agendo in via Guerrazzi, probabilmente in attesa di clienti: lì i militari della Radiomobile hanno notato il suo nervosismo e hanno scoperto i primi quattro involucri in auto.

Non solo: perquisendo poi l’abitazione di L. S. i militari hanno trovato altre dosi già impacchettate e pronte per essere vendute. Ecco perché si tratta di un arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio: quarantasette per la precisione le dosi ritrovate tra l’auto e l’abitazione per un totale di 25 grammi di cocaina. Si sa che l’uomo è un disoccupato e, nonostante la fedina penale fino a sabato pulita, non si esclude che lo stesso cercasse di sbarcare il lunario proprio tramite l’attività di spaccio.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti