Commenta

Si è spento a soli
27 anni il casalese
Davide Lunardini

lunardini-davide-ev

Nella foto, Davide Lunardini

CASALMAGGIORE – Un grave lutto ha colpito la comunità di Casalmaggiore e dintorni. Nella notte tra domenica e lunedì, presso una clinica medica di Verona, si è spento dopo una lunga malattia il giovane Davide Lunardini. Nato nel 1986, residente a Casalmaggiore, il ragazzo era impiegato presso un’azienda informatica di Cremona. Diplomatosi all’Itis, presso il Polo Romani di via Trento, Lunardini era volto conosciuto tra i giovani casalaschi. Sportivo, appassionato di calcio, il 27enne fu tesserato nelle giovanili dell’Unione Calcio Casalese sino alla categoria Allievi.

Negli ultimi anni le condizioni di salute del ragazzo si sono aggravate sino al recente ricovero a Verona, dove il giovane è spirato. Davide Lunardini lascia la madre Silvana Ravara, il padre Carlo e la sorella Barbara. A ricordarlo, tanti amici e parenti. La salma giungerà da Verona mercoledì alle ore 16 e resterà all’ospedale Oglio Po fino al giorno dopo: mercoledì alle 16.30 è prevista la recita del Santo Rosario in ospedale, mentre i funerali si terranno giovedì alle 14.30 presso la chiesa di San Francesco a Casalmaggiore.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti