Commenta

Tir carico di torba
finisce fuori strada
nella campagna casalese

tir-fuori-strada-ev

Nella foto, il tir finito con le ruote nel fossato

CASALMAGGIORE – Strada bloccata martedì mattina tra Motta San Fermo e Cappella, frazioni di Casalmaggiore, per l’uscita di strada di un grosso autoarticolato straniero finito con le ruote nel fossato. Il mezzo, un Tir Mercedes condotto da un autista lituano che non parlava italiano e diretto all’azienda agricola Bacchi, stava percorrendo la stretta via di comunicazione (chiamata  anticamente strada delle pietre) quando nell’affrontare una curva è finito dentro al fossato senza più riuscire a muoversi.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale che hanno provveduto a chiudere entrambi gli accessi alla strada comunale interpellando contemporaneamente la ditta Danese di Campitello per il recupero del mezzo con l’ausilio di una potente autogru. Operazioni che hanno richiesto tempo anche per il peso del carico trasportato, una trentina di tonnellate di torba proveniente dalla Lituania destinata all’azienda agricola Bacchi per ricoprire e fertilizzare le piantine dei pomodori.

L’autista non ha riportato nessuna conseguenza fisica a causa del fuori strada ma solo molto disappunto per l’inconveniente capitatogli forse a causa di una cattiva interpretazione del navigatore satellitare. Infatti sarebbe bastato seguire un altro tragitto da Casalmaggiore a Cappella per trovare una strada più ampia e sicura.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti