Commenta

Volley, Pomì batte
Bergamo in una strana
gara amichevole

pomi-esulta-ev

BERGAMO – In vista dei rispettivi impegni, validi per l’ottavo turno di ritorno della Master Group Sport Volley Cup rispettivamente con Robur Tiboni Urbino in trasferta e Openjobmetis Ornavasso tra le mura amiche, Foppapedretti Bergamo e Pomì Casalmaggiore hanno sostenuto nel pomeriggio di giovedì il programmato allenamento congiunto al Pala Norda. Modalità particolari quelle che lo hanno contraddistinto con i due tecnici Alessandro Beltrami e Stefano Lavarini che si sono accordati per la disputa di undici set con punteggio di partenza 16-16 ciascuno dei quali incentrato su una rotazione fissa, e per un unico parziale regolamentare in chiusura di appuntamento. Sette dei giochi con partenza dalla parità sono stati vinti dalla formazione casalasca, i restanti quattro se li è aggiudicati la formazione di casa che poi ha vinto il set finale.

Ottime le indicazioni scaturite dall’allenamento congiunto in casa rosa, la formazione di Casalmaggiore ha schierato nei primi quattro parziali il sestetto tipo mentre dal quinto mister Beltrami ha progressivamente dato spazio alle seconde linee con Olivotto prima per Aguirre e poi per Stevanovic, Bacchi per Lipicer, Agrifoglio per Camera, Quiligotti per Sirressi. In campo anche Aguero per Zago, l’italo-cubana ha deliziato la platea con tocchi di grande intelligenza sotto rete ed ha fatto intravvedere la crescita di condizione anche in seconda linea. La più impiegata per la Pomì è stata Alessia Gennari che solo nel set finale, quello disputato con punteggio regolamentare e che ha visto prevalere Bergamo 25-22, ha lasciato spazio a Grazietti. Bergamo, che in quasi tutto l’arco dell’allenamento ha schierato le titolari, non ha mai impiegato la propria punta di diamante Valentina Diouf tenuta a riposo. Un bilancio, dunque, lusinghiero per le rosa, soprattutto in prospettiva Ornavasso, avversario con il quale si giocheranno la possibilità di ottenere la matematica certezza di prendere parte ai play-off scudetto con tre turni di anticipo.

FOPPAPEDRETTI BERGAMO 5

POMI’ CASALMAGGIORE 7

Undici set disputati partendo da 16-16, un set, l’ultimo, regolamentare

(31-29, 23-25, 21-25, 25-20, 25-21, 20-25, 20-25, 20-25, 20-25, 23-25, 25-20, 25-22)

Foppapedretti: Weiss, Diouf, Blagojevic, Loda, Melandri, Folie, Merlo (L), Smutna, Klisura, Stufi, Bruno (L), Sylla. Al.: Lavarini- Angelini

Pomì Casalmaggiore: Camera, Zago, Lipicer, Gennari, Stevanovic, Aguirre Perdomo, Sirressi (L), Agrifoglio, Bacchi, Aguero, Olivotto, Quiligotti (L), Grazietti. Al.: Beltrami-Bolzoni.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti