Commenta

Fuori strada di notte
e malore. Paura per
25enne di Sabbioneta

ambulanza-vigili

BELLAGUARDA (VIADANA) – Un grave incidente ha coinvolto un giovane ragazzo di Sabbioneta nella notte tra giovedì e venerdì. S. V. di 25 anni, queste le sue generalità, stava guidando in frazione Bellaguarda, nel territorio comunale di Viadana, e stava rientrando a casa, a Sabbioneta. Non sono chiari i motivi dell’incidente, fatto sta che ad un certo punto il giovane a bordo della sua auto è terminato fuori strada, in un fossato laterale a strada Otto Ponti. Si sospetta che alla base di tutto possa esservi stato un malore, dato che il giovane è stato poi ricoverato in Unità Coronarica presso l’ospedale Oglio Po.

Attorno alle 2 di notte sul posto sono intervenuti prontamente i carabinieri di Sabbioneta con un’unità, un’ambulanza e i vigili del fuoco di Viadana: questi ultimi hanno estratto il ragazzo dall’auto, sostenendolo di averlo trovato “come se stesse dormendo”. In realtà le condizioni del giovane erano molto più gravi, tanto che lo stesso è stato trasferito in codice rosso al nosocomio di Vicomoscano.

La diagnosi riferita dalla Direzione Sanitario dell’Oglio Po parla di “sindrome coronarica acuta”, dunque con ogni probabilità il giovane ha sofferto di un restringimento momentaneo di un’arteria coronarica. Non è tuttavia chiaro se il malore sia sopraggiunto prima del fuori strada, causandolo, oppure subito dopo come conseguenza dello spavento subito. Le condizioni del giovane, tuttavia, nella giornata di venerdì sono piano piano migliorate e S. V. sarebbe ora fuori pericolo di vita.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti