Commenta

A passeggio con
Fido: un successo
la prima camminata

passeggiata-fido-ev

Nella foto, la passeggiata a Corchia

CASALMAGGIORE – Alla fine sono stati 15 i prodi partiti, domenica mattina, direzione Corchia per la prima delle quattro camminate di ‘A passeggio con Fido’ organizzate da Play Dog Mileo, Sportfoglio week magazine e Associazione Diabetici Territorio Oglio Po. Non tutti in formissima, invero, ma tutti con la soddisfazione, al termine, di aver finito la camminata che presentava tratti di salita anche piuttosto ripida. La promessa è stata mantenuta. Cani liberi (una quindicina) di annusare la natura e due zampe altrettanto felici di passeggiare all’aria aperta. Se sfida doveva essere, è stata una sfida vinta. Volere è spesso potere. Ognuno coi suoi ritmi, ognuno col suo passo, cani anziani compresi. Tutti, dopo due ore di camminata (e relative pause) giunti alla metà. Elena Visioli, educatrice cinofila e responsabile del Play Dog Mileo ha magistralmente guidato la passeggiata col supporto degli altri organizzatori, trovando anche il tempo per una discriminazione olfattiva che ha coinvolto tutti i quattro zampe.

“Una bella soddisfazione – spiegano gli organizzatori – e la dimostrazione che ci si possono porre dei piccoli obiettivi nella vita e portarli a termine. Corchia è stata la prima di quattro tappe con la salute. Ce l’abbiamo fatta e ci siamo divertiti tutti”. Prossima tappa, probabilmente il 4 maggio, il Passo della Cisa e il Groppo del vescovo. Un’altra avventura da vivere tutti insieme. “La difficoltà – aggiungono gli organizzatori – è pressoché la stessa, anche se il percorso è un poco più lungo. Ma avremo modo di affrontare un crinale tra i più belli dell’Appennino, modo di arrivare su un altopiano dal quale si gode una splendida vista sulla lunigiana, avremo modo di lanciare una sfida ulteriore a noi stessi e avremo modo di fare qualcosa per i progetti di pet Therapy del Play Dog e di aiutare un canile parmense con numerosi cani anziani. Ma soprattutto faremo qualcosa per noi stessi. Camminare aiuta non solo le persone con qualche problema di salute, ma anche le persone sane a tenersi in forma. Ed aiuta i nostri amici a quattro zampe a socializzare e a stare insieme in un ambiente nuovo e diverso dal solito”.

L’invito è quello di unirsi alla prossima passeggiata prevista per il 4 maggio. Tramite facebook (A passeggio con fido o attraverso il gruppo del Play dog Mileo) o previa comunicazione via mail info@sportfoglio.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti