Commenta

Messa da Requiem
per Mauro Saviola,
scomparso 5 anni fa

concerto-saviola_ev

Nella foto Mauro Saviola e uno dei cori presenti

VIADANA – Sarà un’occasione decisamente speciale quella che nella serata di domenica radunerà tre cori del comprensorio presso la chiesa Arcipretale del Castello di Viadana, a partire dalle ore 21. Verrà infatti eseguita la “Messa da Requiem” di Giuseppe Verdi in memoria di Mauro Saviola, indimenticato imprenditore viadanese, scomparso cinque anni fa. Un ricordo in musica sicuramente suggestivo e affascinante, che coinvolgerà quattro solisti, ossia la soprano Emanuela Moreschi, il tenore Alex Magri, la mezzosoprano Stefania Maiardi e il basso Francesco Azzolini, tre cori, ossia il Marino Boni di Viadana, il Coro Estudiantina di Casalmaggiore diretto da Donato Morselli e il Pomponazzo di Mantova, oltre all’orchestra Marino Boni, diretta da Marino Cavalca.

Fondatore del Gruppo Saviola, che tuttora costituisce una delle aziende principali del panorama viadanese, il Commendatore Mauro Saviola investì con successo nella tecnologia e nell’innovazione, lanciando la sua azienda che si occupa di trasformare il legno e creare pannelli ecologici, oltre che collanti per legno (con la divisione Sadepan Chimica). Scomparso nel 2009 all’età di 70 anni, ha lasciato ai figli e alla famiglia il compito di guidare il gruppo.

Il programma della “Messa da Requiem” sarà il seguente:

REQUIEM solisti e coro

DIES IRAE: Dies irae coro; Tuba Mirum basso e coro; Liber Scriptus mezzosoprano e coro; Quid sum miser soprano, mezzosoprano e tenore; Rex tremendae solisti e coro; Recordare soprano e mezzosoprano; Ingemisco tenore; Confutatis basso e coro; Lacrymosa solisti e coro

OFFERTORIO solisti

SANCTUS doppio coro

AGNUS DEI soprano, mezzosoprano e coro

LUX AETERNA mezzosoprano, tenore e basso

LIBERA ME soprano e coro

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti