Commenta

Gussola ricorda Vainer
Lombardi: il programma
del primo Memorial

memorial-lombardi_ev

Nella foto un momento della presentazione del 7 giugno

GUSSOLA – Gussola si prepara a festeggiare il “Primo Memorial Vainer Lombardi“, presentato lo scorso 7 giugno, ma che si terrà nel prossimo weekend, da venerdì a domenica. L’evento, oltre ad un ricco programma, prevede il coinvolgimento delle associazioni gussolesi e tutto il ricavato sarà devoluto in beneficenza. La tre giorni è organizzata dalla neonata Associazione “Amici di Vainer” che opera senza scopo di lucro, nata appositamente in memoria del compianto titolare dell’azienda Lombardi e a scopo di beneficenza. Un’iniziativa che ha già ricevuto il patrocinio del Comune di Gussola e prevede il coinvolgimento delle associazioni gussolesi che oltre ad essere presenti con i loro stand si occuperanno della cucina, del riordino, dell’accoglienza, dello spazio giochi per i bambini e della mostra fotografica.

Lo scorso 7 giugno si è tenuta anche la presentazione della neonata associazione, oltre che del memorial, e la giornata ha visto la nutrita partecipazione di tanti gussolesi, dei dipendenti della ditta Lombardi e di diverse autorità tra le quali Massimiliano Salini, il Sindaco di Gussola Stefano Belli Franzini, oltre a Giovanni Leoni e Marino Chiesa legati da un’amicizia storica con Vaineri Lombardi, idealmente rappresentato dalla presenza della moglie e dei figli.

Il programma è davvero nutrito, come detto: si parte venerdì alle 19.30 con l’inaugurazione presso il parco Vainer Lombardi con la partecipazione dei Vespanauti, di Fiat Club 500 e delle vetture Ferrari; dalle 20 apertura della cucina e dalle 21.30 intrattenimento musicale. Sabato invece alle ore 9 apertura della manifestazione, alle 12 apertura degli stand gastronomici con paella, fritto misto, grigliate e piadine; dalle 18 presentazione del nuovo Scania Streamline in collaborazione con Rangoni e Affini e Varom. Alle 19 previsto un minuto di silenzio per Vainer Lombardi con la benedizione dei Trucks, in memoria dell’attività di Lombardi, che ha gestito la ditta di trasporti pesanti. In serata ancora aperto lo spazio cucina e dalle 22 via alla Notte Bianca in diretta su Radio Studio Più. Domenica sarà infine il giorno clou con il Truck Tour per le terre casalasche a partire dalle 10.30 e la Santa messa delle 11. Alle 12.30, invece, tutti a pranzo presso lo stand gastronomico “Le Follie” in piazza Comaschi. Dalle 16 alle 17.30 i giudici valuteranno i Trucks migliori e li premieranno. Poi dopo il consueto minuto di silenzio (alle 18), ancora stand gastronomici e servizio cucina. Da ricordare anche lo spazio giochi e il truccabimbi, oltre alla mostra fotografica aperta tutti e tre i giorni.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti