Commenta

Commessaggio, Avis
in festa con danze,
rock e buona cucina

commessaggio-avis-danza-ev

Nella foto, l’esibizione delle danzatrici del ventre

COMMESSAGGIO – Musica rock degli anni ’60 e danza del ventre: sono i primi due eventi che hanno aperto la tradizionale rassegna annuale dell’Avis a Commessaggio. Delle due attrazioni ciò che ha attirato maggiormente il pubblico  è stata  quella dedicata alla musica araba e alle contorsioni delle ballerine vestite con abiti scintillanti ed eleganti. Il pubblico di venerdì sera era interessato anche alla gastronomia, sedendosi sulle panche di legno in attesa dei vari risotti con salsiccia, bigoli al torchio con ragù e l’immancabile grigliata con polenta. Qualche incomprensione c’è stata sui tempi d’attesa per le portate. Un disguido ricompensato dalla gentilezza e dalla premura di qualche inserviente un po’ più esperta che con un sorriso (e due porzioni di crostata alla marmellata) ha messo tutto a posto. La festa dell’Avis continuerà sino a lunedì sera.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti