Commenta

Martignana pronta
ad accogliere la festa
della comunità Sikh

sikh_ev

Nella foto, la festa Sikh 2013 a Casalmaggiore

MARTIGNANA DI PO – Da Casalmaggiore a Martignana di Po, la Festa Sikh della comunità Nagar Kirtan trasloca e sabato 5 luglio partirà dal parco Caduti di Nassiriya alle ore 14,30. Una decisione presa in maniera collegiale tra i due comuni di riferimento (quello casalese e quello martignanese) col benestare di questura, prefettura e la supervisione di comando provinciale dei carabinieri, della polizia municipale di Casalmaggiore e dell’Unione Municipia e del corpo di Protezione Civile Le Aquile Oglio Po. Uno spostamento figlio anche delle ultime tensioni interne al mondo Sikh casalasco, che hanno portato negli ultimi mesi ad alcuni episodi di violenza che hanno preoccupato le autorità competenti.

Un migliaio gli indiani attesi per sabato, una cinquantina dei quali facenti capo alla società Khalsa saranno impegnati a pulire le strade dopo il passaggio del corteo, aperto al solito da un mezzo su cui viaggerà il libro sacro della regione Sikh. Il termine fissato per la chiusura della manifestazione è alle ore 20. Per ripulire le aree interessate dal passaggio o dallo stazionamento della festa, la Casalasca Servizi ha fornito circa 800 sacchi ed un camion per la raccolta dei rifiuti. La colorata fiumana sfilerà per via del Volontariato Sociale, via Caravaggio, via Verdi, via Maraviglia, via Cavour, via Libertà per poi tornare al parco Caduti di Nassiriya, da dove partirà alle ore 14,30. Il corteo comprenderà anche figuranti in abiti tipici che simuleranno battaglie con sciabole e riti Sikh.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti