Commenta

Piano edilizia scolastica:
oltre 1 milione di euro
per il comprensorio

scuola-ev

CASALMAGGIORE – Col via libera al piano di edilizia scolastica, voluto dal presidente del consiglio Matteo Renzi, sono stati destinati ingenti fondi per interventi su strutture dei comuni del comprensorio Oglio Po: 1.003.318 euro in tutto. A livello nazionale sono complessivamente 20.845 gli edifici scolastici su cui si interverrà, con un investimento totale pari a 1.094.000.000 di euro. Tre le destinazioni dei fondi: per la costruzione di nuovi edifici scolastici o di rilevanti manutenzioni, che saranno rese possibili grazie alla liberazione di risorse dei comuni dai vincoli del patto di stabilità (ambito definito dal piano #scuolenuove); interventi di messa in sicurezza (#scuolesicure), di decoro e piccola manutenzione (#scuolebelle). Nei comuni dell’Oglio Po non sono previste realizzazioni ex novo di edifici scolastici, bensì sono stati stanziati fondi per sicurezza e decoro, con i comuni di Piadena (destinatario di 410mila euro), Dosolo (164mila euro), Pomponesco (116mila euro) Gussola (113mila euro) a farla da padroni. Casalmaggiore avrà diritto a 80mila euro, Viadana a quasi 40mila euro. Ecco l’elenco degli investimenti previsti dal piano di edilizia scolastica nei comuni del casalasco-viadanese:

#scuolebelle
– Casalmaggiore, 8.400 euro
– Casalmaggiore, 7.000 euro

#scuolesicure
– Casalmaggiore 65.000 euro
– Gussola 70.436,64euro
– Gussola 42.619,46 euro
– Motta Baluffi 24.891,43 euro
– Motta Baluffi 5.895 euro
– Piadena 410.603 euro
– Scandolara Ravara 32.688,67 euro
– Commessaggio 17.055,91 euro
– Dosolo 164.000 euro
– Pomponesco 116.000 euro
– Viadana 6.966,30 euro
– Viadana 31.765,82 euro

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti