Commenta

Polizia locale, Martignana
torna con Gussola,
Torricella e Municipia

vigili_ev

MARTIGNANA DI PO – Un altro passo verso l’unione della cosiddetta Asse del Po, è stato fatto con il rientro ufficiale del comune di Martignana di Po nella convenzione per la gestione associata della funzione di Polizia municipale e Polizia amministrativa locale con i comuni di Gussola, Torricella del Pizzo e dell’unione Municipia (Scandolara Ravara, Motta Baluffi e Cingia de’ Botti). Il punto sarà discusso in chiusura della seduta del Consiglio comunale che è stato fissato per mercoledì prossimo, 24 settembre, alle ore 21.

Martignana faceva già parte della convenzione, prima di decidere di uscirne. Ora il ravvedimento, frutto dell’intenzione di percorrere assieme ai cinque comuni citati la strada per un’unione allargata. In sala consiliare, tra le altre cose, si approveranno il bilancio di previsione 2014, la relazione previsionale programmatica e il bilancio pluriennale 2014-2016; inoltre si discuterà la convenzione con gli Amatori Calcio per la gestione del campo sportivo.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti