Commenta

Da Polesine a Motta,
una domenica per unire
le sponde del Po

fiume-po_ev

MOTTA BALUFFI – Il portale fiumepo.biz in collaborazione col gruppo Vita In Campagna organizza, per domenica 28, itinerari in barca sul Po con partenza alle ore 14 dall’attracco di Polesine Parmense e arrivo all’Acquario del Po di Motta Baluffi. Tra l’altro nella giornata di mercoledì, proprio all’Acquario e a Motta Baluffi, è stata dedicata una pagina intera sull’inserto “Il Mercoledì” della Gazzetta di Parma.

Gli itinerari in barca di domenica rientrano nell’ambito di un più ampio progetto di promozione e riqualificazione turistica del Grande Fiume e delle sue eccellenze ambientali, enogastronomiche, storiche e culturali che il gruppo Vita in Campagna ha avviato valorizzando e unendo le due sponde del fiume, quella Parmense e quella Cremonese. “Lo si fa” spiega il responsabile Paolo Panni “convinti del fatto che, volendo puntare sulla valenza turistica dei nostri territori, le due sponde devono viaggiare di pari passo, collaborando e unendo forze, idee e progettualità”. Per quanto concerne l’iniziativa domenicale, sulla barca è anche possibile trasportare le biciclette e quindi spostarsi poi sulle piste ciclabili dell’una e dell’altra riva del fiume.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti