Commenta

Gussola, a fine anno
chiude Sogea: in sei
verso Casalasca?

sogea_ev

Nella foto la sede della cooperativa La Solidarietà, che detiene parte delle quote di Sogea, a Gussola

GUSSOLA – La Sogea, azienda con sede in via Fiume a Gussola, le cui quote sono per il 50% proprietà di Casalasca Servizi e della cooperativa edile La Solidarietà di Gussola (l’altro 50% è invece attualmente ancora in mano a due aziende di Parma, la Gesincoop e la Multiservice), chiuderà alla fine dell’anno. Sogea (Società Generale Ecologia Ambiente), infatti, dopo la crisi iniziale, aveva già adottato il sistema d’affitto di ramo d’azienda per quanto concerne il lavoro svolto nella zona di Parma e provincia. Ora restano da sbrigare alcune commesse per Casalasca Servizi nei comuni coperti dall’azienda di San Giovanni in Croce (la cui competenza si spinge fino al territorio cremonese), che però termineranno appunto a fine dicembre 2014, con la scadenza del contratto.

Buona parte dei dipendenti, oltre una ventina, erano già passati presso cooperative parmigiane proprio al termine dell’affitto di ramo d’azienda, ma restano sei dipendenti, che lavoravano per conto di Casalasca, che sarebbero a questo punto a piedi. Si parla infatti di licenziamenti a fine anno, con pagamento del Tfr, ma in questo senso l’azienda di San Giovanni in Croce, che dà lavoro a circa 15o persone tra dipendenti, cooperative e interinali, si sarebbe detta disponibile ad assorbire i sei lavoratori. E’ chiaro che le condizioni e le caratteristiche di un nuovo contratto potrebbero risultare diverse, non essendo previsto dalla legge alcun obbligo di mantenimento dello status quo. Comunque, una speranza per i sei lavoratori che da gennaio resteranno a casa rimane e porta dritta da Gussola a San Giovanni in Croce.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti